Technobezz

Come risolvere l'iPhone che è bloccato in modalità di recupero

Questa volta discuteremo di "come riparare iPhone bloccato in modalità di ripristino". Ma, prima di andare oltre, cancelleremo alcuni termini.

In alcuni casi, potresti sentire persone che ti suggeriscono di provare "Ripristina in modalità di ripristino"Per risolvere i problemi del tuo iPhone. Di solito è elencato dopo "Cancella contenuto e impostazioni" come uno dei processi di ripristino. In realtà, le persone usano termini diversi per lo stesso metodo di ripristino. Può confondere molti utenti e indurli a scegliere il metodo sbagliato quando provano a risolvere i problemi di iPhone. Quindi, invece di riparare l'iPhone, devono affrontare ulteriori problemi.

Vedi anche: Come risolvere iPhone / iPad "Continua a riavviare" in modo casuale

Come risolvere l'iPhone che è bloccato in modalità di recupero

Qual è la differenza tra reset e restore?

Questi due termini sono abbastanza confusi. È inoltre possibile ascoltare gli altri termini correlati per le reimpostazioni. Ad esempio, qualcuno usa "resetta l'iPhone alle impostazioni di fabbrica"Per il metodo" Cancella contenuto e impostazioni ". Apple utilizza il termine "Ripristina alle impostazioni di fabbrica" ​​per formattare il dispositivo sui valori predefiniti di fabbrica. Quindi, questi metodi fanno le stesse cose?

L'esecuzione di Cancella tutti i contenuti e le impostazioni su iPhone è diversa dal ripristino del dispositivo. Sembra lo stesso perché, dopo entrambi i processi, devi configurare l'iPhone come nuovo dispositivo. Ma tecnicamente, il processo di ripristino e ripristino sono diversi. Il ripristino cancellerà solo tutti i contenuti e le impostazioni di iPhone a livello di account utente. Non rimuove il sistema operativo.

Ripristinare iPhone significa formattare il tuo dispositivo e installare l'ultimo iOS per assicurarti che non ci siano "cestino" o "cose" rimaste a livello di sistema operativo. Il processo cancellerà tutto sul dispositivo, inclusi il sistema operativo e il firmware stesso.

"Cancella tutto il contenuto e le impostazioni", è la prima opzione per la risoluzione dei problemi di iPhone. Puoi anche eseguire questo metodo se hai intenzione di vendere il tuo iPhone. Se il tuo iPhone ha problemi di software, rimarranno comunque sul tuo dispositivo dopo aver ripristinato il dispositivo. Ecco perché l'ultimo sforzo nella risoluzione dei problemi di iPhone a livello di software sta eseguendo il metodo di ripristino.

Che cos'è la modalità di recupero?

Quando si tratta di ripristinare il processo, ha sempre bisogno dell'aiuto di Mac / PC per aprire iTunes. È un metodo semplice. Puoi semplicemente collegare il tuo iPhone a Mac / PC utilizzando il cavo Lightning >> apri iTunes. Una volta che iTunes rileva il tuo iPhone, fai clic sulla scheda Riepilogo e fai clic su Ripristina. Tuttavia, in alcuni casi, è necessario attivare la modalità di ripristino del dispositivo prima di eseguire il processo di ripristino.

Apple sviluppa la modalità di recupero per iOS per evitare che l'iPhone o gli altri dispositivi iOS subiscano ulteriori danni. Fa parte del bootloader di iPhone, chiamato iBoot. La funzione di iBoot è controllare, scansionare e cercare errori. Quando c'è qualcosa di sbagliato nel firmware iOS o nell'aggiornamento del tuo iPhone, il dispositivo entrerà automaticamente nella modalità di ripristino per caricare iBoot.

Quando utilizzare la modalità di ripristino?

Puoi mettere il dispositivo in modalità di ripristino per eseguire il processo di ripristino utilizzando iTunes. Ecco le situazioni in cui potrebbe essere necessario portare il dispositivo in modalità di ripristino:

  • Nel processo di ripristino quando iTunes non riesce a rilevare il dispositivo o dice che il dispositivo è in modalità di ripristino.
  • Se hai un messaggio "Connetti a iTunes" sullo schermo dell'iPhone
  • Il tuo iPhone ottiene uno schermo nero con il logo Apple per più di un minuto senza progressi
  • iPhone non si accende
  • Problemi relativi al touchscreen dell'iPhone
  • Hai dimenticato il tuo passcode
  • Non puoi aggiornare iOS e il tuo iPhone è bloccato in un ciclo di riavvio continuo
  • Il processo di aggiornamento o ripristino del sistema operativo non riesce

Come risolvere l'iPhone che è bloccato in modalità di recupero

Come entrare e uscire dalla modalità di recupero

Se hai uno dei problemi che ho menzionato sopra e vuoi ripristinare il tuo iPhone come nuovo, devi prima entrare nella modalità di ripristino.

Entra in modalità di recupero

  • Assicurati che l'iPhone sia completamente carico.
  • Assicurati di avere la latest versione di iTunes installato sul tuo Mac / PC.
  • Collega il tuo iPhone al tuo Mac / PC.
  • Avvia iTunes.
  • Forza il riavvio dell'iPhone mentre è collegato al computer tenendo premuti contemporaneamente i pulsanti di accensione e home per alcuni secondi. Una volta che il logo Apple viene visualizzato sullo schermo del tuo iPhone, rilascia il pulsante di accensione ma tieni premuto il pulsante Home fino a quando non vengono visualizzati i segni di iTunes e dei cavi sullo schermo.
  • Fermati qui. Sei nella modalità di recupero.

Come risolvere l'iPhone che è bloccato in modalità di recupero

Importante da notare:

Se vuoi solo entrare nella modalità di recupero non devi sempre connettere il tuo iPhone al computer. Puoi anche semplicemente collegare il dispositivo alla fonte di alimentazione e fare gli ultimi due punti sopra. Ma, di solito, entriamo nella modalità di ripristino per ripristinare l'iPhone, che è necessario per connettere iTunes sul computer. Dopo aver inserito correttamente la modalità di ripristino, iTunes rileverà automaticamente il dispositivo e verrà visualizzato un popup. Ti verranno fornite tre opzioni: Annulla, Aggiorna o Ripristina. È importante notare che se si preme il pulsante "Ripristina", si perderanno tutti i dati. Quindi, se si desidera ripristinare, assicurarsi di aver effettuato il backup dei dati in anticipo.

Esci dalla modalità di recupero

Per uscire dalla modalità di ripristino, è sufficiente eseguire il processo di riavvio forzato premendo i pulsanti di accensione e home per alcuni secondi fino a quando non viene visualizzato il logo Apple.

Soluzione per iPhone bloccata in modalità di ripristino

Ripristina il tuo iPhone in modalità di recupero può essere l'ultima soluzione per risolvere i tuoi problemi con iPhone. Ma se non l'hai fatto correttamente o non hai seguito bene le istruzioni, puoi causare più problemi. Ad esempio, iPhone bloccato in modalità di ripristino. Ho riscontrato questo problema molto tempo fa. Il mio iPhone 4 si è bloccato in modalità di ripristino quando ho provato a ripristinarlo. Alla fine di questa discussione, puoi leggere alcuni suggerimenti e trucchi per evitare questo problema. Se stai affrontando questo problema in questo momento, ecco alcuni metodi per spegnere il tuo iPhone dalla modalità di recupero.

Forza Riavvia

Se il tuo iPhone è bloccato in modalità di ripristino, non ripristinarlo direttamente. Forse non è necessario ripristinare il tuo iPhone, quindi non è necessario perdere i dati. Prova a ripristinare a fondo il tuo iPhone. In alcuni casi, questa semplice soluzione può risolvere l'iPhone bloccato in modalità di ripristino. Per farlo, tieni premuti i pulsanti di accensione e home per alcuni secondi fino a quando non vedi il logo Apple sullo schermo dell'iPhone.
Come risolvere l'iPhone che è bloccato in modalità di recupero

Utilizzare un software per uscire dalla modalità di ripristino

Se il ripristino hardware non ti aiuta a uscire dalla modalità di ripristino, prova a utilizzare un software di terze parti. Questo software può aiutare il tuo iPhone a uscire dalla modalità di ripristino. Una di queste opzioni software è RecBoot. Oltre ad aiutare i dispositivi iOS a uscire dal ciclo della modalità di ripristino, può anche correggere l'errore di ripristino di iTunes 1015. Come uscire da un iPhone fuori dalla modalità di recupero? Puoi seguire questi passaggi:

  • Installa RecBoot. Puoi scaricare la versione per Mac quie versione di Windows, qui.
  • Avvia l'applicazione RecBoot una volta pronta.
  • Collega l'iPhone al computer utilizzando il cavo USB.
  • Lascia che RecBoot rilevi l'iPhone.
  • Fare clic sul pulsante Esci da recupero.
  • Consenti a iPhone di riavviare e uscire dalla modalità di ripristino.

Come risolvere l'iPhone che è bloccato in modalità di recupero

Ripristina iPhone in iTunes

Se il software di terze parti non aiuta, devi ripristinare il tuo iPhone. Il processo di ripristino cancellerà il tuo iPhone. Sembra che il problema sia legato al iOS rotto. Puoi ripristinare iPhone utilizzando iTunes seguendo queste istruzioni:

  • Avvia iTunes sul tuo Mac / PC.
  • Collega il tuo iPhone al Mac / PC usando un cavo lampo.
  • Nella scheda "Riepilogo", fai clic su "Ripristina"
  • iTunes scaricherà prima il firmware.
  • Se il processo è terminato, configura il dispositivo come nuovo.

Ripristina iPhone utilizzando iTunes

Ripristina iPhone in modalità DFU

DFU è l'abbreviazione di Device Firmware Update, una condizione in cui l'iPhone non può caricare iOS o bootloader ma può essere rilevato da iTunes. Questa modalità può essere utilizzata per ripristinare l'iPhone jailbroken più sicuro.

Puoi fare affidamento su questa tecnica se il ripristino di iPhone non ha funzionato. Ripristina iPhone in modalità DFU è l'ultimo metodo che puoi fare da solo.

Passi per accedere alla modalità DFU e ripristinare iPhone

  • Assicurati di avere l'ultima versione di iTunes installata sul tuo Mac / PC.
  • Assicurati di avere una connessione Internet stabile.
  • Collega il tuo iPhone al Mac / PC usando un cavo lampo.
  • Entra nella modalità DFU premendo e tenendo premuti contemporaneamente i pulsanti di accensione e quelli di casa per circa 10 secondi. Quindi, rilascia solo il pulsante di accensione, ma continua a tenere premuto il pulsante Home.
  • Se il tuo iPhone è riuscito ad entrare in modalità DFU, il nero rimarrà nero e apparirà un messaggio pop-up.
  • Fai clic su "Ripristina" nel messaggio popup.
  • iTunes scaricherà il firmware per il tuo iPhone. Lascia che il processo sia completato.

Come risolvere l'iPhone che è bloccato in modalità di recupero

Richiedi la garanzia

Come far uscire iPhone dalla modalità di recupero se il ripristino dell'iPhone in modalità DFU non funziona? Contattare Apple Store o il fornitore di servizi autorizzato Apple è l'opzione successiva. Se il tuo iPhone è ancora coperto da garanzia, puoi richiederlo. Ma, se è scaduto, puoi considerare le soluzioni che offrono.

Apple ha lanciato l'account di supporto ufficiale su Twitter

Tutte le soluzioni sopra riportate sono efficaci per risolvere l'iPad / iPhone bloccato in modalità di ripristino su iPhone 4, iPhone 4s, iPhone 5, iPhone 5s, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone SE, iPhone 7 , iPhone 7 Plus, iPad, iPad Mini, iPad Air e iPad Pro.

Se hai provato le soluzioni sopra e non hai funzionato, contatta Genius Bar o il più vicino fornitore di servizi autorizzato Apple.

Maggiori informazioni su questo argomento

Lascia un Commento

Commenti

  1. Ayden Daugherity e 25 Aprile 2019
  2. Ayden Daugherity e 25 Aprile 2019
  3. Carmella Cooper 17 Agosto 2018
Android mela Gaming Come Internet iPhone personal Computer Verifica Recensione del sito Il migliore
Le migliori app per Samsung Galaxy S9
Le migliori app per Samsung Galaxy S9

Negli ultimi anni, Samsung è diventato il leader nel ...

Come impostare un nuovo Mac per la prima volta

Hai appena acquistato un nuovo iMac o un laptop da ...

Come risolvere un iPhone / iPad che non si connette al Bluetooth

Se il tuo iPhone non si connette ai dispositivi Bluetooth, non preoccuparti, perché ...